L’IMPORTANZA DELLA PRIMA LEZIONE DI JIU JITSU

FINO DOVE ARRIVA LA GERARCHIA SUL TATAMI?
21 Febbraio 2021
AUGURI A TUTTE LE DONNE.I BENEFICI DEL JIU JITSU PER LE DONNE.
8 Marzo 2021

Se hai iniziato a leggere questo testo potresti essere uno studente interessato all’apprendimento o un insegnante interessato all’insegnamento, in entrambi i casi penso che sarebbe importante per te leggere quanto scritto fino alla fine.

Forse una delle maggiori difficoltà per la crescita di una scuola di Jiu Jitsu è proprio il processo di riuscire a portare una nuova persona a provare un’arte marziale complessa da capire e da praticare come l’ “Arte Suave.”

In questo testo voglio soffermarmi nel descrivervi anche le brutte esperienze che alcune volte il nostro Jiu Jitsu offre ai suoi principianti.

La maggior parte delle accademie che sono sul mercato e ricevono nuovi studenti sono per lo più guidate da insegnanti che hanno imparato e si sono diplomati negli anni ’90, dove il jiu jitsu stava vivendo una grande crescita sportiva e dove l’autodifesa era messa da parte.

La conseguenza di ciò è stata che le accademie si sono orientate sempre più verso la competizione, rendendo così l’ambiente ostile per un principiante che aveva un altro obiettivo.

Il risultato di questa crescita sportiva fu, stranamente, la riduzione del numero di studenti nelle accademie, chiunque voleva gareggiare era il benvenuto e chi aveva un altro obiettivo era allontanato o comunque veniva escluso.

La maggior parte degli insegnanti hanno dimenticato o non hanno capito che il riconoscimento dell’insegnante deve essere legato all’impatto che crea nella vita degli studenti, la competizione è una parte molto piccola di questo mondo così grande.

In Alliance le classi sono strutturate per privilegiare la cintura bianca.

Pertanto il primo sostanziale cambiamento è stato quello di creare una classe separata solo per loro, sì, sembra ovvio ma non c’era niente del genere nel Jiu Jitsu, studenti a diversi livelli si allenavano tutti insieme.

In Alliance, la differenza sostanziale è basata proprio sulla metodologia d’insegnamento.

Abbiamo sviluppato un metodo di insegnamento che si prende cura dello studente dalla prima classe in modo che comprenda l’intero processo.

Separiamo i livelli e ogni insegnante è formato mediante corsi strutturati per offrire una classe sempre migliore ai principianti. Il nostro metodo viene rivisitato e aggiornato frequentemente sulla base delle migliori pratiche nelle accademie Alliance localizzate in tutto il mondo.

Ora lascia che ti spieghi un po’ come ci comportiamo in Alliance Casale.

Innanzitutto, il mio potenziale studente deve programmare una lezione prova gratuita. Questa lezione è individuale e al di fuori dell’orario di gruppo. Al momento dell’adesione alla prima lezione il potenziale studente avrà diritto ad altre due lezioni private e gratuite dove spiegheremo i primi movimenti del Jiu Jitsu.

Dopo questo corso inviteremo il nostro nuovo studente a diventare un cliente della nostra scuola e dalla quarta lezione verrà invitato ad unirsi al gruppo di principianti vero e proprio.

Quando entrerà nel gruppo Principianti vi rimane per 60 lezioni in un ambiente indiscusso dove apprenderà solo le tecniche e le connessioni dei movimento basici e di difesa personale del Jiu Jitsu. Questo porta allo studente principiante un conforto nell’apprendimento oltre a una migliore comprensione delle tecniche.

In Alliance Casale interessa la crescita di un nuovo alunno che dovrà incontrare un ambiente serio ma famigliare e soprattutto sicuro!

Il nuovo studente deve incontrare nel Jiu Jitsu un’esperienza unica ed indiscutibile che segnerà positivamente il suo percorso formativo anche nella vita quotidiana.

Rendi la tua scuola di Jiu Jitsu un ambiente di apprendistato e sviluppo umano.

Rispetta tutti senza distinzione.

Il Jiu Jitsu ti migliorerà la vita!

Ti aspettiamo nella nostra scuola di Jiu Jitsu.

Forte abbraccio

Sandro Spampinato



ALLIANCE OFFICIAL